News

Intervista a Nietta Novielli. L'amministratore unico di AIAFF, Accademia Italiana Alta Formazione Ferroviaria, ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale ferpress.it, il Mobility Magazine rivolto al settore dei trasporti ferroviari.Di seguito riportiamo l'intervista completa: Nietta Novielli, non viene dal mondo dei trasporti, e tanto meno da quello delle ferrovie. L’esperienza nel campo della somministrazione di lavoro e della formazione professionale porta Novielli

Corso Preparazione dei treni (PDT). AIAFF, Accademia di Alta formazione Ferroviaria ha progettato un corso specialistico rivolto a privati e dipendenti di imprese ferroviarie che vogliono acquisire conoscenze e competenze sulle operazioni di terra propedeutiche alla partenza dei treni in un impianto ferroviario. Il corso in questione prende il nome di PDT (Preparazione dei treni), avrà inizio il 25 Novembre e

Hyperloop. Il dibattito tra alta velocità e consumo energetico si sta dipanando in una soluzione futuristica che potrebbe presto concretizzarsi in Italia. Elon Musk, il vulcanico imprenditore fondatore di Space X, ha ideato un sistema di trasporto super veloce che prende il nome di Hyperloop, un treno capace di viaggiare ad una velocità di 1.200 km/h. Musk aveva annunciato lo scorso

Formazione ferroviaria. In occasione dell’Expo ferroviaria di Milano, si è tenuto un’interessante convegno sull’efficienza ferroviaria in cui si è discusso di formazione e manutenzione in ambito ferroviario. Nietta Novielli, amministratore unico di AIAFF, Accademia Italiana di Alta Formazione Ferroviaria, ha partecipato al convegno rispondendo ad una domanda di Renato Mazzoncini, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato Italiano. Ecco la domanda di Renato Mazzoncini: “In sinergia con Generazione Vincente S.p.A. vi occupate di

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi