AIAFF

Corso biennale macchinisti

Milano, via al primo corso biennale per formare i Macchinisti del futuro

Grazie alla collaborazione tra Aiaff ed Its Lombardo si realizza la prima classe di Tecnici Polifunzionali di Condotta e Manovra

In partenza al giorno 1° dicembre 2022 il corso ITS di alta formazione post diploma per la condotta e
manovra dei mezzi ferroviari.
Verrà inaugurato ufficialmente giovedì, presso la sede Milanese della Fondazione Istituto Tecnico Superiore
per la Filiera dei Trasporti e della Logistica Intermodale – ITS Lombardo Mobilità Sostenibile.
Al taglio del nastro varie rappresentanze delle due istituzioni coinvolte oltre, ai selezionatissimi discenti
scelti su una rosa di centinaia di candidature durante i mesi scorsi.
Il percorso, della durata di due anni, si propone di formare al meglio tecnici specializzati in questo mestiere,
affermatosi negli ultimi anni in particolare presso le Imprese Ferroviarie Merci e Imprese di Manovra che
operano nei grandi Interporti.
La figura combina in unica persona le responsabilità e le competenze del “Macchinista” e quelle
del “Preparatore dei treni” che comprendono, oltre alla condotta, le operazioni di unione e distacco dei
veicoli, la predisposizione degli istradamenti e il comando dei movimenti di manovra, il rilevamento delle
caratteristiche tecniche, del carico, della calcolabilità dei veicoli, in relazione agli impianti e alle linee che i
treni devono percorrere, ai fini della compilazione dei documenti del treno.
Importante sottolineare come associazioni di settore quali, ad esempio, AssoCF! abbiano rimarcato la
carenza occupazionale in essere.
L’associazione stessa, in queste ore, sta sviluppando una proposta di legge indirizzata al MIT e al Ministero
del lavoro al fine di ottenere fondi utili per la formazione di nuove risorse sostenendo così trasversalmente
operatori ferroviari e ragazzi che desiderino avvicinarsi a questo mondo senza averne la possibilità
economica.
Nietta Novielli, Amministratore Unico AIAFF, ha dichiarato di essere convinta della validità dei percorsi
formativi Its e del ruolo cardine che questi svolgono nel fare da ponte concreto tra giovani e imprese al fine
di superare man mano il divario tra domanda e offerta di lavoro su cui pesa in modo decisivo la carenza di
idonee professionalità.

Contattaci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi